Log in

LOGIN_TO_YOUR_ACCOUNT

MOD_BT_LOGIN_USERNAME
MOD_BT_LOGIN_PASSWORD
BT_REMEMBER_ME
 

IMG 9001Electro Harmonix negli anni e' riuscita a ritagliarsi una propria nicchia proponendo effetti nuovi e soluzioni non proprio trite e ritrite. Proporre un distorsore od un fuzz per chi ha fatto la storia con il Big Muff e' facile… oppure prendere il circuito di qualche altro concorrente, apportare qualche modifica e proporne "la propria versione" e' facile. Meno e' proporre qualcosa che quasi nessuno ha proposto o che difficilmente si trova sul mercato. In questo Electro Harmonix ha proposto molti prodotti interessanti. Tra di essi spicca il POG2,

IMG 8993Comprai questa chitarra per mio fratello, come regalo per il diploma. Purtroppo il negozio dove mi rifornivo normalmente non aveva a disposizione nessuna Pacifica (chitarra che io avevo ufficiosamente scelto come regalo) e così, tra il materiale a disposizione, si scelse quella. Le alternative non erano molto migliori.

od9Ad inizio anni ottanta Ibanez ottenne un grandissimo successo con i pedali della serie 9. Essi, come molti dei precedenti proposti da questo marchio, erano in realtà progettati e prodotti dalla giapponese Maxon (Ibanez si limitava a rimarchiarli). Questa serie, per quanto rimase poco sul mercato, divenne qualcosa di mitico, con prodotti particolarmente centrati come il Delay Analogico Ad-9 o il Chorus Cs-9… ma era il TubeScreamer a fare la parte del leone.

legpickIl suono di una chitarra elettrica è indissolubilmente legato alla tipologia e qualità dei pick-up. Sicuramente legni e finiture sono importanti, ma una parte importantissima è legata ai trasduttori.

La scelta di una di una tipologia (single coil? Humbucker? P90?) o di un modello può variare il risultato finale, quindi nella ricerca del proprio suono è fondamentale tenerne conto.

Una volta scelto appunto la configurazione dei pick-up, è importante decidere se si preferisca scegliere tra quelli AlNiCo o Ceramici.

IMG 8712Per i mancini trovare una chitarra di qualità è quantomeno difficile. Spesso i produttori offrono solo per alcuni modelli la versione mancina dei loro strumenti, e quasi mai tra i modelli della gamma top. In questo G&L e' una piacevole e fantastica eccezione.

G&L credo sia uno dei marchi più "lefty-friendly" sul mercato: per quasi tutti i prodotti a catalogo esiste la versione mancina.

Quando un mancino si approccia alla musica ed in particolare agli strumenti a corde, si ritrova di fronte ad un bel dilemma: che strumento usare e impostato come? Imparare da destri o da mancini?

Se la scelta finisce sul suonare da mancini, spesso a questo punto arriva una ulteriore domanda: usare uno strumento da mancino, uno da destro adattato oppure uno da destro non adattato?

Spesso, quando si parla di humbucker (soprattutto se posizionati al ponte), si valuta la possibilita' di utilizzarne solo una delle due bobine, in modo da farlo funzionare QUASI come fosse un Single coil (tecnicamente il funzionamento e' lo stesso, ma credo che nemmeno un musicista non smaliziato si aspetterebbe di ottenere le stesse sonorita'). Questa operazione e' detta Coil Tapping o Coil Splitting.

Lavorando per modificare la mia pedalboard, rimanendo a guardarla a lungo ragionando su come inserire un effetto, ho avuto l'idea di condividere le linee guida che adotto per la mia effettiera e quelle che utilizzerei per crearne una nuova.

Adattare una Fender Stratocaster destra per essere suonata mancina e' una operazione TECNICAMENTE POSSIBILE, accettando però di andare incontro a problemi di postura e posizionamento del braccio sinistro.

Adattare una chitarra acustica destra per essere suonata da un mancino è di norma una operazione NON PRATICABILE, a meno di un massiccio intervento sul ponte.

Il ponte normalmente ha una angolazione fissa pensata per intonare le ottave con le corde settate per un destro, e non è possibile invertire tale angolazione, a meno di staccare il ponte e sostituirlo con uno nuovo mancino (pratica vivamente sconsigliabile, soprattutto se non avete l'esperienza e le conoscenze necessarie per reincollarlo in modo preciso e stabile, con la sicurezza che esso poi tenga e rimanga nella sede. Non sarebbe bello se, mentre suonate, di colpo saltasse e vi finisse in faccia o si lanciasse in un assalto kamikaze verso il tizio vicino a voi).

  1. Latest
  2. Piu' cliccati

Lefty.it sfrutta i cookie per migliorare l'esperienza di fruizione di lefty.it. I cookie sono parte essenziale per la piena fruizione di questo portale. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information