Log in

LOGIN_TO_YOUR_ACCOUNT

MOD_BT_LOGIN_USERNAME
MOD_BT_LOGIN_PASSWORD
BT_REMEMBER_ME
 

IMG 9896Ecco finalmente il tanto atteso articolo relativo a come finire il vostro strumento usando vernice alla nitro.

Nel precedente articolo (clicca qui) vi avevamo lasciato con lo strumento pronto per essere verniciato.

Ora proseguiremo il lavoro fino a portare il corpo ad essere pronto per ricevere il trasparente protettivo e la relativa lucidatura (che saranno argomento della terza ed ultima parte di questo approfondimento).

IMG 9802Schermare gli scassi degli strumenti musicali elettrici e' quantomeno fondamentale per limitare l'impatto dei campi elettrici esterni e quindi limitare la presenza di rumore indesiderato.

Rispetto agli articoli che abbiamo pubblicato abbiamo utilizzato dei fogli di rame o di alluminio per creare la schermatura.

Stavolta descriveremo la procedura da eseguire per creare una schermatura basata su vernice conduttiva.

IMG 9861L'uso e soprattutto l'abuso di uno strumento non e' solo causa del deterioramento del vostro fido compagno, ma anche di quelle parti o quei componenti che servono al suo normale utilizzo, come ad esempio tracolle e cavi.

Credo sia normale osservare che dopo qualche anno di intenso utilizzo le fibbie delle tracolle comincino a perdere di forza e quindi non trattenere come dovrebbero il perno su cui viene fissato lo strumento. Una possibile soluzione e' l'uso degli strap-lock, che pero' e' totalmente inutile quando il buco e' diventato troppo grande.

In questo piccolo contenuto spiegheremo come dare nuova vita alla vostra tracolla, o per lo meno a limitare i danni.

graffi1I continui spostamenti, l'incuria, le mani sbagliate sono cose che possono lasciare il segno sui vostri strumenti… spesso in maniera fisica! Graffi, sfregi o segni sulla finitura del vostro strumento sono figlie spesso di una combinazione di tali elementi, oppure solo sfortuna… anche il musicista più maniacale ed attento alla cura dei propri giocattoli può inciampare nel gradino di una scala (ehm… i riferimenti sono puramente casuali) oppure trovarsi il proprio basso sfregiato dal passaggio della persona sbagliata (anche qui i riferimenti son puramente casuali).

Alcuni considerano questi segni come delle medaglie guadagnate sul campo. Per tutti gli altri, e' possibile eliminare queste "medaglie", almeno per quanto riguarda quelle superficiali.

IMG 9613Dopo l'articolo relativo ai metodi da adottare per togliere la finitura ad uno strumento, iniziamo a parlare su come invece finire uno strumento, sia partendo dal legno grezzo che da uno a cui e' stata tolta la vernice precedente.

Ci sono diversi prodotti disponibili ed utilizzabili per finire la propria chitarra, ma per scelta noi ci concentreremo sulla "classica" finitura alla nitro. Ovviamente, con pochi accorgimenti, potrete adattare quanto raccontiamo in questo e nei prossimi contenuti ad altre tipologie di vernici e di finiture utilizzate.

IMG 9468"EB" e' una Fender Stratocaster che mi accompagna da una vita oramai. La acquistai per due lire. Da allora è diventata il mio banco di prova, oltre allo strumento a cui sono più legato. Della chitarra originale oramai c'e' solo il corpo.

EB è la protagonista di alcuni contenuti che appariranno in questi giorni.

Il primo di questi contenuti ha lo scopo di insegnare come eliminare la finitura e la vernice dal proprio strumento e riportarlo allo stato grezzo, sia completamente che in parte.

524418 10151599591247743 510985996 nLe chitarre ed i bassi, storicamente, sono stati prodotti in legno. Salvo alcuni sporadici prodotti in metallo e qualcuno addirittura in plastica, per creare uno strumento musicale a corda il legno è una componente basilare. Componente basilare su cui si discute e disquisisce su quale sia il legno migliore o quale sia più adatto o risuonante per ottenere il suono… ma quanto effettivamente è importante e quanto un legno può impattare qualitativamente?

La domanda non è retorica: dove arriva veramente l'importanza dei legni e dove inizia il marketing e le fisime dei puristi? C'e' chi dice che il legno del corpo ha un ruolo fondamentale per la definizione del suono, chi invece è convinto che sia il manico a fare la differenza, e chi invece siano i pick-up ad avere un ruolo primario. Tante posizioni diverse e non sempre compatibili, in cui forse la verità è nel mezzo… o forse no?

4-wire-humbucker-wiringSecondo il design ideato da Seth Lover (e tutt'ora utilizzato) ogni humbucker e' formato da due bobine in serie e in opposizione di fase. Se una e' avvolta in senso orario, l'altra lo è in senso antiorario. Esse vengono prodotte separatamente, una per volta, e successivamente eventualmente giuntate alla fine degli avvolgimenti.

IMG 9176sDopo aver parlato dei condensatori in un precedente articolo ( http://www.lefty.it/index.php/leftypedia/88-condensatori-ed-impatto-sul-suono ), credo sia naturale stavolta parlare dei potenziometri.

I potenziometri sono resistenze variabili, ovvero dei componenti in grado di variare il valore della resistenza tra due poli. L'utente, tramite un cursore ad albero, è in grado di agire sul sistema e quindi impostare il valore della resistenza.

IMG 9165Regolarmente monitoro i report statistici relativi a lefty.it. E' interessante per capire cosa interessa agli utenti ed in linea di massima darmi un'idea su quali argomenti trattare. In particolare in questo e' utilissimo il report relativo alle keyword tramite le quali veniamo "trovati" tramite i motori di ricerca. Questo articolo nasce proprio leggendo quelle informazioni.

Settare alla perfezione uno strumento e' un lavoro lungo e non sempre "aiutato" dallo strumento stesso (c'e' chi dice che per quanto la si possa regolare, la Stratocaster sarà sempre ad un passo dal setting perfetto). In questo articolo verranno illustrate le attività che svolgo normalmente per settare una chitarra od un basso. Ovviamente, le stesse attività possono essere replicate su pressochè qualunque strumento a corda.

  1. Latest
  2. Piu' cliccati

Lefty.it sfrutta i cookie per migliorare l'esperienza di fruizione di lefty.it. I cookie sono parte essenziale per la piena fruizione di questo portale. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information