Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
 

Maxon Od-9 Featured

od9Ad inizio anni ottanta Ibanez ottenne un grandissimo successo con i pedali della serie 9. Essi, come molti dei precedenti proposti da questo marchio, erano in realtà progettati e prodotti dalla giapponese Maxon (Ibanez si limitava a rimarchiarli). Questa serie, per quanto rimase poco sul mercato, divenne qualcosa di mitico, con prodotti particolarmente centrati come il Delay Analogico Ad-9 o il Chorus Cs-9… ma era il TubeScreamer a fare la parte del leone.

La sua distorsione morbida, molto naturale e quel carattere peculiare, decisamente "gentile" ne fece subito un prodotto di culto. In breve tempo, anche grazie al successo del suo predecessore, il Ts-808, trovo' tantissimi estimatori e posto in tantissime pedaliere. E' tutt'ora facile sentirlo in tantissimi cd e riconoscerlo ai piedi di tantissimi artisti di generi diversi.
od9Negli anni Maxon ha iniziato a proporre la sua versione "originale" del Ts-9 (e di tanti altri pedali conosciuti con il marchio Ibanez), con alcuni miglioramenti nel processo produttivo o nella scelta dei componenti.
Possiamo definire il Maxon Od-9 come il fratello grande del Ibanez Ts-9. Le differenze tra i due pedali sono poche: il Od-9 e' True Bypass (cosa che il ts-9 all'origine non e'), monta il "mitico" operazione JRC 4558d (non sempre presente nei Ts-9), qualche resistenza di valore diverso, oltre al fatto di venire realizzato tramite un processo produttivo più accurato. Le differenze tra questi due pedali saranno oggetto di un articolo specifico con tanto di demo.

Il Od-9, come detto, e' un overdrive molto naturale, che ha come obbiettivo quello di replicare il suono di un amplificatore valvolare in saturazione. Ha il pregio di essere un pedale molto sensibile (risponde bene al tocco ed al modo di pizzicare la corda), che non copre le peculiarità sonore dello strumento usato e soprattutto non lo snatura.

Il suo suono caldo e mai acido da il meglio su suoni rock/blues non troppo carichi o cattivi, alla Stevie Ray Vaughan (famoso estimatore di questo pedale) tanto per capirci.

 

Scheda:

Produttore: Maxon

Tipologia: Overdrive

Controlli: Drive, Level, Tone

True Bypass: Si'.

Prodotto in: Giappone
Garanzia: N.P.

Web: http://www.maxonfx.com/Nine_OD9.php


Pregi:
Drive molto caldo, morbido e mai acido. Pedale costruito bene, molto solido.

 

Difetti:
Il costo a cui certi venditori cercano di rifilarlo.

 

Configurazioni consigliate:
Level: adequato al volume dell'amplificatore
Tone: ore 10 (deve puntare al centro del potenziometro del Drive)
Drive: ore 1 o ore 3

 

Possibili modifiche:
il Web propone tante idee relative a questo prodotto… io consiglierei di inserire un pocket a 8 pin al posto dell'operazionale, in modo da poter scegliere di utilizzare anche chip diversi, che possono dare sonorità nuove.

More in this category: « Electro Harmonix POG2

Aggiungi commento


  1. Latest
  2. Piu' cliccati

Lefty.it sfrutta i cookie per migliorare l'esperienza di fruizione di lefty.it. I cookie sono parte essenziale per la piena fruizione di questo portale. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information