Log in

LOGIN_TO_YOUR_ACCOUNT

MOD_BT_LOGIN_USERNAME
MOD_BT_LOGIN_PASSWORD
BT_REMEMBER_ME
 

Rifare i fori per avvitare il manico Featured

Puo' capitare di trovarsi a montare il manico preso da un altro strumento oppure, per un qualsiasi motivo, di trovarsi con il problema di avere un manico non avvitato correttamente (magari perche' inizialmente montato storto) o, peggio, che i filetti delle viti non siano piu' in grado di fare la forza necessaria per tenere i pezzi nella giusta posizione. Questa guida spieghera' come risolvere queste situazioni.

E' importante che i fori siano perfetti: un millimetro di errore e ci si ritrova un manico storto o, peggio, "mobile". Se avvitare piu' stretto non porta ad una soluzione, l'unica cosa che rimane da fare e' rifare completamente le guide in cui avvitare il manico.

Materiale occorrente:

- trapano con punte per legno;

- fresa a tazza (opzionale);

- un pezzo di acero;

- un seghetto;

- colla da liuteria (io uso la Luthier's Choice GFX... alla peggio anche il caro vecchio Vinavil puo' andare bene);

- una levigatrice e della carta vetrata per legno (grana 60, 120, 240, 400);

- una morsa.

 

Per prima cosa, posizionate il manico nella morsa e, usando il trapano, allargate i vecchi buchi che lo tenevano avvitato al corpo. Normalmente, per fare questo, uso una punta 8 per legno;

IMG 0884

Dal blocchetto di acero intagliate dei piccoli cilindri (o degli inserti irregolari) di raggio 8 (se volete fare i precisini, usate la fresa a tazza di raggio 8. In alternativa, fate un segno usando la punta e poi intagliate usando il seghetto). Importante: qualunque metodo scegliate, e' fondamentale che quegli inserti siano fatti in modo da incastrarsi nei fori creati al punto precedente. Non devono entrare in maniera semplice. L'unico modo per inserirli per bene deve essere l'uso della morsa. Fatta questa raccomandazione, vi consiglio di non esagerare: deve essere possibile inserirli!

IMG 0885

IMG 0886

riempire di colla da liuteria mescolata alla segatura prodotta nei punti precedenti e riempire i fori creati al primo punto nel manico.

IMG 0887

Inserire i cilindretti nei fori, spingendoli in fondo usando la morsa. La colla tendera' a fuoriuscire: evitate che incolli qualcosa di non voluto ma lasciatela li'.

IMG 0890

 

Una volta tracorse 24 ore, necessarie alla colla per asciugarsi per bene, usando la levigatrice eliminate tutta la roba in eccesso e rendete il tacco del manico nuovamente liscio. Per fare questo usate carte di grana diversa, partendo dalla 60 ed arrivando fino alla 400.

IMG 0882

Una volta fatto questo, posizionate il manico e, usando un vecchio set di corde, settate alla perfezione l'allineamento di corpo, manico e ponte. Usando le viti autofilettanti create il segno di dove dovrete in seguito andare a creare, usando il trapano, i fori guida.

 

Rimontate il tutto. Il vostro strumento e' ora pronto per essere suonato!

FORM_HEADER


  1. Latest
  2. Piu' cliccati

Lefty.it sfrutta i cookie per migliorare l'esperienza di fruizione di lefty.it. I cookie sono parte essenziale per la piena fruizione di questo portale. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information