Log in

LOGIN_TO_YOUR_ACCOUNT

MOD_BT_LOGIN_USERNAME
MOD_BT_LOGIN_PASSWORD
BT_REMEMBER_ME
 

ripristinare la fibbia di una tracolla usurata Featured

IMG 9861L'uso e soprattutto l'abuso di uno strumento non e' solo causa del deterioramento del vostro fido compagno, ma anche di quelle parti o quei componenti che servono al suo normale utilizzo, come ad esempio tracolle e cavi.

Credo sia normale osservare che dopo qualche anno di intenso utilizzo le fibbie delle tracolle comincino a perdere di forza e quindi non trattenere come dovrebbero il perno su cui viene fissato lo strumento. Una possibile soluzione e' l'uso degli strap-lock, che pero' e' totalmente inutile quando il buco e' diventato troppo grande.

In questo piccolo contenuto spiegheremo come dare nuova vita alla vostra tracolla, o per lo meno a limitare i danni.

Prima di iniziare, e' opportuno specificare il materiale occorrente per questo lavoro:
- filo di refe, possibilmente del colore della fibbia (in modo da rendere meno visibile l'intervento);

- un ago abbastanza grosso;
- una spilla da balia;
- un ditale.

 

In caso sul buco deteriorato usiate uno strap-lock, toglietelo per il momento... e' solo un impiccio in questo momento.

IMG 9862Infilate il filo nella cruna dell'ago e legate le estremita' assieme, in modo da fare un doppio filo (per intenderci, COSI'). Usando la spilla forate la fibbia nei pressi del foro in cui viene infilato il perno dello strumento. Una volta fatto, infilateci l'ago. Eseguite un altro foro, sempre usando la spilla ed il ditale, stavolta dalla parte opposta del taglio che dovrebbe facilitare l'inserimento del perno. Anche stavolta, una volta fatto il buco, fate passare l'ago, avendo cura di fissare il punto appena eseguito con un nodo.

Ripetete piu' volte questa operazione, in modo da chiudere il taglio e stringere il buco destinato al perno al minimo indispensabile. La cosa migliore e' utilizzare due volte i fori fatti, in modo da creare un doppio punto, presente su entrambi i lati della fibbia. Ricordatevi, dopo ogni punto, di fare il nodo!

 

Eseguite la stessa operazione anche nelle zone particolarmente usurate della fibbia, in modo da rinforzare lo (pseudo)cuoio.

 

A fine lavoro, fate un bel nodo per fissare il tutto. Ovviamente, la tenuta di tutto dipende anche dalla qualita' del materiale in cui e' fatta la fibbia... se e' cartone, il rischio che duri poco e' alto. Se il prodotto e' di qualita', di sicuro terra' molto di piu'.

Per sicurezza, sostituite il perno con un sistema strap-lock.

 

FORM_HEADER


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH

  1. Latest
  2. Piu' cliccati

Lefty.it sfrutta i cookie per migliorare l'esperienza di fruizione di lefty.it. I cookie sono parte essenziale per la piena fruizione di questo portale. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information